Voce alla Città

Movimento Civico Tolentino (MC)

Mozione sulla programmazione di piste ciclabili e zone pedonali.

Con una Mozione discussa nel Consiglio Comunale del 17 dicembre, il movimento politico Voce alla Città ha di nuovo proposto l’argomento riguardante la programmazione di piste ciclabili e zone pedonali.

Da più parti si avverte la necessità di attivare una rete cittadina di percorsi pedonali e ciclabili che favorisca la fruizione agevole e sicura sia del centro che delle zone periferiche della città.

Inoltre la pista ciclo-pedonale esistente in C.da Pianibianchi risulta assai gradita e frequentata da cittadini di ogni età e in alcune occasioni (Tolentino Expò, Free Hope Festival, giochi briciole e favole, Notte Bianca) si è provveduto ad estendere l’attuale ZTL ad una più ampia zona del Centro Storico con favorevole accoglienza e approvazione sia dei cittadini che degli esercenti le attività commerciali.

Va rilevato che la realizzazione di taluni interventi non richiede l’impiego di ingenti risorse economiche quanto piuttosto l’espressione di una chiara volontà politica.

La mozione presentata dai consiglieri Domizi, Tiberi e Principi è stata accolta positivamente ed approvata dalla maggioranza del Consiglio Comunale.

Anche il Sindaco Ruffini ha dichiarato che è indispensabile attrezzarsi in modo organico, anche tramite un gruppo di lavoro, per predisporre un progetto di mobilità pedonale e ciclabile e nel contempo prevedere ed inserire spazi e percorsi all’interno degli interventi futuri per la città, mitigando e superando le resistenze e i conflitti che potrebbero sorgere.

Accolta dal Sindaco anche la richiesta di Voce alla Città ad estendere, in via sperimentale, l’attuale isola pedonale a via Parisani, abbinandola alla Zona a Traffico Limitato già esistente nei giorni di sabato e domenica.

Tolentino 30 dicembre 08

Il coordinamento di Voce alla Città

——————————————————————————————————————————–

articolo tratto dal Corriere Adriatico Edizione del 04 gennaio 2009 di ROBERTO SCORCELLA

Il sindaco: “E’ necessario attrezzarsi in modo organico per un progetto di mobilità pedonale e ciclabile”

Approvata la mozione dei consiglieri Domizi, Tiberi e Principi di Voce alla città Ztl, l’area verso l’ampliamento

Favorevole la maggioranza, gli esponenti del centrodestra si sono astenuti

TOLENTINO – Potrebbe essere presto ampliata la Zona a Traffico Limitato nel centro storico cittadino. Infatti, con una mozione discussa nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale, il movimento politico Voce alla Città ha di nuovo proposto l’argomento riguardante la programmazione di piste ciclabili e zone pedonali. Nell’ambito della mozione, è stata accolta anche la richiesta del movimento civico di estendere, in via sperimentale, l’attuale isola pedonale a via Parisani, abbinandola alla Zona a Traffico Limitato già esistente nei giorni di sabato e domenica. Attualmente, infatti, l’ingresso alle auto nel centro storico, ad esclusione ovviamente dei residenti, è vietato solamente nei pomeriggi di sabato e nelle giornate di domenica e festive in genere.

Da più parti conferma il coordinatore della Voce, Stefano Rossi si avverte la necessità di attivare una rete cittadina di percorsi pedonali e ciclabili che favorisca la fruizione agevole e sicura sia del centro che delle zone periferiche della città. Inoltre la pista ciclo-pedonale esistente in contrada Pianibianchi risulta assai gradita e frequentata da cittadini di ogni età e in alcune occasioni come Tolentino Expò, Free Hope Festival, giochi briciole e favole e Notte Bianca, si è provveduto ad estendere l’attuale Zona a Traffico Limitato ad una più ampia zona del centro storico con favorevole accoglienza e approvazione sia dei cittadini che degli esercenti le attività commerciali. Va rilevato continua Rossi che la realizzazione di taluni interventi non richiede l’impiego di ingenti risorse economiche quanto piuttosto l’espressione di una chiara volontà politica.

 

La mozione presentata dai consiglieri Carla Domizi, Baldino Tiberi e Gianni Principi è stata accolta positivamente ed approvata dalla maggioranza del consiglio comunale. Anche il sindaco Luciano Ruffini ha dichiarato che è indispensabile attrezzarsi in modo organico, anche tramite un gruppo di lavoro, per predisporre un progetto di mobilità pedonale e ciclabile e nel contempo prevedere ed inserire spazi e percorsi all’interno degli interventi futuri per la città conclude il coordinatore della Voce mitigando e superando le resistenze e i conflitti che potrebbero sorgere.

La mozione è stata approvata con la sola astensione dei consiglieri comunali del centrodestra. L’ampliamento della Zona a Traffico Limitato, oltre a consentire di mantenere bassi i livelli di inquinamento, potrebbe essere di stimolo ulteriore per i cittadini a frequentare il centro storico.

Il fatto che possano riscontrarsi alcune resistenze è forse una questione di abitudini per tanti cittadini, ma presto non si potrà prescindere dall’utilizzare di meno le auto e iniziare con qualche limitazione potrebbe essere un buon viatico per migliorare la qualità della vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30 dicembre 2008 da in NEWS, VOCE e PISTE CICLABILI/ PEDONALI.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: