Voce alla Città

Movimento Civico Tolentino (MC)

Informatore Cittadino dicembre 2011. Cosa dovremmo dire dell’anno che sta per finire?

Cosa dovremmo dire dell’anno che sta per finire?

Volendo coglierne un aspetto significativo vogliamo mettere in evidenza che, a fronte di una maggioranza sempre più risicata e perfino in difficoltà a garantire il numero legale delle sedute del Consiglio Comunale, Sindaco e Assessori sono sempre più chiusi e blindati nel palazzo e tutte le decisioni vengono prese all’interno della ristretta cerchia della segreteria del PD.

Ed allora avere notizie e aggiornamenti su ciò che si muove, o rimane fermo per mesi, nella nostra città diventa impresa sempre più difficile e non resta che ricorrere ad interrogazioni e mozioni consiliari.

Citiamo qualche esempio per spiegarci meglio e per permettervi di giudicare.

Abbiamo dovuto presentare una mozione per “costringere” il Sindaco ad informare dettagliatamente il Consiglio Comunale sull’andamento dei lavori per la ricostruzione del nostro teatro Vaccaj, per conoscere i motivi del ritardo con cui i lavori stessi sono iniziati e per fare in modo che il Consiglio Comunale potesse esprimersi su come procedere concretamente con gli interventi successivi.

Per settimane abbiamo appreso dai giornali di riunioni e trattative sull’ acquisizione della Smea da parte del Cosmari, ci saremmo aspettati che Sindaco e vicepresidente del Cosmari, il consigliere comunale Sparvoli, avessero informato il Consiglio Comunale sulle posizioni assunte dal nostro Comune ed invece abbiamo dovuto scrivere ad entrambi per ottenere uno “straccio” di comunicazione, non prima di essere stati “rimproverati” per essere stati pedanti e noiosi.

Sempre dai giornali abbiamo saputo che l’attraversamento del fosso Troiano non si farà ma non abbiamo ancora capito se le risorse già a disposizione del nostro bilancio, e pari a circa 450.000 euro, potranno comunque essere utilizzate per mettere mano in modo incisivo alla viabilità nella zona del Ponte di Mancinella né, tantomeno, qualcuno si sogna di riferire al Consiglio Comunale come si intende procedere.

L’Amministrazione manda accertamenti Tarsu a pioggia e per affrontare l’argomento in Consiglio occorre una mozione promossa da Voce alla Città perché né l’assessore al bilancio Gagliesi né

Il Sindaco avevano pensato che una materia così importante e delicata, che ha prodotto tanti malumori e ricorsi, potesse essere trattata nell’assise consiliare … e ci mancherebbe!

E’ stato annunciato che entro questo mese di dicembre 2011 la Fonderia Fioretti dovrebbe acquisire l’area per delocalizzare la propria attività : cittadini stufi di polveri e fumi e preoccupati per la loro salute reclamano certezza sui tempi e chiarezza sui modi, la Provincia sta valutando le carte per rinnovare l’autorizzazione alla prosecuzione dell’attività ma né il Sindaco né l’assessore all’ambiente Bruni né l’assessore all’urbanistica Prugni, dopo gli spot elettorali dei mesi scorsi, ritengono opportuno affrontare pubblicamente le questioni ritenendole semplici polemiche strumentali.

Vogliamo parlare di ASSM?? Purtroppo non possiamo dire niente in merito perché, dopo il travagliato e penoso insediamento del nuovo CDA nell’ottobre 2010, i consiglieri comunali non hanno avuto più il piacere di sapere cosa stia succedendo, quali investimenti, quali progetti, quali piani strategici siano stati predisposti : nulla è dato a sapere, eppure i proprietari dell’Azienda siamo noi per il 99%!

Sempre in tema di piani aziendali e strategie, quando potremo sapere cosa e chi provoca quelle puzze nauseabonde che da mesi rendono l’aria di Tolentino irrespirabile, è troppo chiedere di aprire un confronto franco e leale con i vertici di quelle aziende ? Sembrerebbe proprio di si.

La politica nel palazzo, i cittadini in piazza : è tempo di far sentire la nostra VOCE….

Rivolgiamo ai tolentinati l’augurio sincero di riprendere a partecipare e a contribuire in prima persona alla politica di Tolentino, con generosità, passione e voglia di cambiare … perché così proprio non va!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 dicembre 2011 da in NEWS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: