Voce alla Città

Movimento Civico Tolentino (MC)

A Tolentino il paesaggio vince, ma la maggioranza ……. tace

Tolentino è stata tra le prime città italiane ad aderire alla campagna nazionale “Salviamo il paesaggio e difendiamo i territori”; infatti il Consiglio Comunale nella seduta del 12 marzo scorso ha accolto la mozione presentata dai consiglieri di Voce alla Città Carla Domizi e Paolo Ruggeri con la quale si impegna l’Amministrazione Comunale ad effettuare un censimento mirato e capillare per mettere in luce quante abitazioni e quanti edifici produttivi e commerciali siano già costruiti ma non utilizzati, vuoti o sfitti.

L’obiettivo della iniziativa è quello di ridurre il consumo di territorio a partire dalla conoscenza di dati certi, per evitare nuove edificazioni nonostante l’ampia disponibilità edilizia già esistente.

Accanto alla soddisfazione per l’accoglimento della mozione, approvata all’unanimità con il voto del Sindaco e degli 11 Consiglieri Comunali presenti, non possiamo tacere la cocente delusione per l’assoluta mancanza di dibattito consiliare. Ad eccezione dell’intervento dell’assessore Prugni, che ha proposto di limitare il censimento al centro storico preoccupato di lasciare una incombenza troppo pesante alla maggioranza che verrà, e della dichiarazione di voto favorevole di Pezzanesi, abbiamo registrato il silenzio assordante del candidato sindaco Comi, così come dei consiglieri del PD presenti in aula e dell’assessore all’ambiente Bruni.

Forse tutti hanno talmente condiviso nel loro animo i contenuti della mozione che non hanno ritenuto necessario intervenire in una seduta consiliare che pure fino a quell’ora aveva registrato un’ampia partecipazione alla trattazione di tutti gli argomenti.

Noi ci auguriamo che l’approvazione della mozione segni l’inizio di una fase nuova in cui la politica urbanistica abbandoni una certa “frenesia edificatoria” a vantaggio di appetiti speculativi e sia, invece, più attenta e vicina alle reali necessità e bisogni della comunità, alla qualità, alla sicurezza idrogeologica, alla salvaguardia del paesaggio, a favore del benvivere e della riqualificazione dell’esistente.

Carla Domizi e Paolo Ruggeri

Gruppo consiliare Voce alla Città

14 marzo 2012

Un commento su “A Tolentino il paesaggio vince, ma la maggioranza ……. tace

  1. Aldo Passarini
    14 marzo 2012

    …dopo Sandro(Bruni) si incazza quando gli ho fatto qualche rilievo circostanziato e , come ormai è d’uso, non risponde nulla nel merito. Nemmno ora si è preso la briga di dire qualcosa: se non lo conoscessi direi che è la supponenza del potere all’ennesima potenza(e maleducazione!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: